Cappella di Santa Maria alla Vittoria

Cappella di Santa Maria alla Vittoria

Eretta nel 1441, la cappellina funge a ricordo del luogo in cui fu combattuta la Battaglia d’Anghiari.
Il tabernacolo era noto ai cittadini come La Maestà delle Forche, poiche era il luogo in cui avvenivano le esecuzioni capitali.
Nel pilastro di destra si legge l’anno 1440 con l’insegna della comunità, nell’altro  è posto lo stemma di Ranieri di Giuliano Forese, vicario fiorentino ad Anghiari nel periodo della battaglia.
Nel 1906 fu posta all’interno della cappella l’attuale lapide commemorativa.

Per Informazioni:

Pin It on Pinterest