Castello di Montauto

Castello di Montauto

Ricostruito attorno al 1180 sulle preesistenti rovine di una torre longobarda prende il nome della montagna su cui si trova : Monte Acuto, facente parte dell’alpe di Catenaia, a occidente dei Monti Rognosi.
La sua posizione strategica, si trova infatti su un’altura di 786 metri s.l.m, permetteva un’ampio controllo sui territori circostanti e lo rendeva al contempo sicuro ed inespugnabile.
Più volte luogo di sosta di San Francesco durante i suoi pellegrinaggi ad Assisi. Il frate donò al conte Alberto Barbolani la tonaca che indossò per il suo ultimo pellegrinaggio che terminò poi con la morte del santo alla Verna nel 1226.

Pin It on Pinterest